Accadde Oggi – Nato il 4 Luglio

Nel giorno in cui viene pubblicato “Alice nel Paese delle Meraviglie” (1865) e presentata la nuova 500 della Fiat (1957), il mondo del calcio ha l’onore di vedere la luce della sua Saeta Rubia, da molti considerato come il più forte giocatore di tutti i tempi: Alfredo Di Stefano.
Nasce a Barracas in Argentina da padre originario di Capri e madre francese. A soli 15 anni entra a far parte della squadra giovanile del River Plate, ma le sue doti straordinarie lo porteranno a esordire l’anno successivo nella massima categoria. Gioca 6 partite e realizza già 4 gol! Il talento non ha età!
Nel 1949 passa al Millionarios in Colombia, dove contribuì con i suoi 157 gol in 182 partite a farne la più grande squadre Colombiana di tutti i tempi.
Il mondo scopre la Saeta Rubia, quando nel 1953 viene acquistato dal grande Real Madrid. Bastano i numeri a spiegare la potenza e la classe di Alfredo Di Stefano: 332 gol in 372 partite, 5 coppe dei Campioni (vinte di fila), 1 Coppa Intercontinentale, 8 Campionati Spagnoli e ben due palloni d’oro!
Direi che può bastare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...